Corso MA.S. (Maritime Survival)

Obiettivo del corso: illustrare e mettere in pratica le tecniche di base per poter affrontare una situazione di sopravvivenza e di primo soccorso in mare.
Durata: il corso ha una durata di due giorni, dalle 08:00 del sabato alle 17:00 circa della domenica. Condizioni meteorologiche particolarmente avverse potrebbero essere causa di annullamento del corso.
Numero max di partecipanti: 7 per zattera.

Programma

Sessione teorica in aula – dalle 08:00 alle 12:00 di sabato:

  • nozioni di fisiologia umana (apparato respiratorio, circolatorio e nervoso)
  • primo soccorso medico in mare
  • trattamento ipotermia ed ipertermia
  • trattamento dello shock
  • psicologia dell’emergenza
  • tecniche di sopravvivenza in mare
  • segnali di soccorso
  • analisi dei kit di sopravvivenza
  • briefing sullo svolgimento della sessione pratica in mare

Sessione pratica in mare – dalle 13:00 di sabato alle 15:00 circa di domenica:

  • trasporto con mesi di superficie in zona operativa
  • imbarco sulla zattera di emergenza e salvataggio
  • gestione delle scorte alimentari di sopravvivenza
  • tecniche di pesca
  • distillazione dell’acqua con distillatore solare
  • gestione delle dinamiche di gruppo
  • orientamento e calcolo della navigazione alla deriva
  • uso dei segnali di soccorso
  • recupero da parte dei mezzi di superficie e trasporto a terra
  • Debriefing e consegna attestati – all’approdo.

Equipaggiamento base:

In considerazione della natura del corso, viene richiesto soltanto un abbigliamento completo adeguato alla stagione. Le razioni ed altro materiale utile al buon esito dell’esperienza sarà fornito dall’organizzazione.
I cellulari saranno lasciati al campo base o in auto prima dell’inizio del corso.
Sarà garantito l’appoggio dei mezzi dei Soccorsi Speciali della Croce Rossa Italiana di Giulianova con i quali sarà mantenuto il contatto radio.

Il corso, tenuto dalla Scuola di Sopravvivenza OLTRE, referente nazionale per i corsi di sopravvivenza in mare della FISSS (Federazione Italiana Survival), è aperto a tutti coloro in buone condizioni di salute (è richiesto il certificato medico per attività sportiva agonistica) dai 18 anni in poi ed è valido per la valutazione al conseguimento della Patente Federale di Operatore o di Istruttore Base di Sopravvivenza.

Il costo è comprensivo di iscrizione all’Associazione ed al CONI, di vitto e di assicurazione personale. Sono previsti sconti per nuclei familiari e gruppi.